martedì 27 aprile 2010

Circle Jerks - Group Sex (Frontier 1980)


Quattordici canzoni in diciotto minuti.
"Sulla prima tiratura abbiamo aggiunto quattro o cinque secondi tra un pezzo e l' altro perchè la gente non si sentisse derubata." (Greg Hetson [Circle Jerks/Red Cross]).
Non sono i fans, o meglio, i kids a sentirsi derubati, ma i loro ex compagni. Keith Morris proviene dai Black Flag e Greg Hetson dai Red Cross. Per l' esordio del 'supergruppo' hardcore della storia si vocifera un plagio : riff rubati alle vecchie band, camuffati con nuove invettive e proclami.
Sarà...a tutta risposta "Group Sex" è un gran disco per l' hardcore punk americano e i Circle jerks sono una delle band più dotate nel circuito. Sul podio insieme a Dead Kennedys, Bad Brains, Husker Dü e Black Flag e naturalmente Germs.

Live Fast, Die Young Kids !!
Radicali a 20 anni ma sempre vivi a 50. Che culo.

Broken Glass for Bart


Credits:
Keith Morris - voce
Greg Hetson - chitarra
Roger Rogerson - basso elettrico
Lucky Lehrer - batteria


Deny Everything (Keith Morris, Roger Rogerson) – 0:28
I Just Want Some Skank (Circle Jerks) – 1:10
Beverly Hills (Morris, Rogerson) – 1:06
Operation (Lucky Lehrer, Rogerson) – 1:30
Back Against the Wall (Circle Jerks) – 1:35
Wasted (Morris, Greg Hetson) – 0:43
Behind the Door (Circle Jerks) – 1:26
World Up My Ass (Rogerson, Morris) – 1:17
Paid Vacation (Circle Jerks) – 1:29
Don't Care (Morris, Brian Migdol, Greg Ginn) – 0:36
Live Fast, Die Young (Morris, Hetson) – 1:33
What's Your Problem (Morris, Rogerson) – 0:57
Group Sex (Jeffrey Lee Pierce, Circle Jerks) – 1:04
Red Tape (Morris, Hetson) – 0:57


2 commenti:

bart ha detto...

grazie

leolips ha detto...

###DeNadaBart###