sabato 26 dicembre 2009

The Surprise Packcage - Free Up (LHI - 1968)


Quante volte l'avete ascoltato "In-A-Gadda-Da-Vida" degli Iron Butterfly ? Se lo avete fatto tante volte questo è il disco che fà per voi...se non l'avete mai fatto..allora forse è meglio prima ascoltare i Butterfly e poi questo..
questo disco è prorpio suo figlio legittimo: parlando in lingua vinile ci sono cinque pezzi sulla facciata A e una lunga suite sulla facciata B. Proprio come "In-A-Gadda-Da-Vida".
La voce soul-tragica di Rob Lowery ha meno imponenza di quella di Doug Ingle (Iron Butterfly), ma ben si amalgama al lamento fuzz della chitarra di Greg Beck.

Il gruppo è di Seattle e suona dal 1966, ma il loro unico 33 giri vede la luce solo nel 1968 grazie a Terry Melcher, famoso produttore della Columbia Records. (Terry è figlio di Doris Day e produttore di "Mr.Tambourine Man" dei Byrds).

1.New Way Home
2.100% Vision
3.Breakaway
4.Supporting Cast
5.Social Disease
6.Free Up

GREG BECK gtr, vcls
KIM EGGERS sax, vcls
MICHAEL ROGERS keyb'ds, bs, vcls
FRED ZEUFELDT drms, vcls
ROB LOWERY ld vcls

1 commento:

Panlu ha detto...

..allora prima ascolto i Butterfly!