domenica 17 gennaio 2010

Lucinda Williams - West (Lost Highway Records 2007)


Non sò proprio da dove cominciare, questo per me è davvero un disco bellissimo. Mi segue da quando è uscito, nel 2007.
Conoscevo già Lucinda Williams. Avevo sentito tutti i suoi dischi e mi ero soffermato su "Car Wheels on a Gravel Road" , il suo più grande successo commerciale e sull' ottimo "Live at the Fillmore" con l' incisivo Doug Pettibone alla chitarra solista. Quando uscì "West" quindi ero proprio dietro l' angolo. Devo anche dire che prima dell' ascolto avevo letto qualche intervista sui magazine italiani in cui la signora dichiarava di aver chiuso con dolore una storia d' amore e con più sofferenza assistito alla morte della madre. Mi aspettavo così un disco emotivo. E "West" lo è proprio. È un disco che non ha fretta, intimo ed incantevole, ma non certo rassicurante.

Complice del suono paludoso e notturno è la produzione di Hal Winner, chiamato dalla Williams dopo aver apprezzato il suo lavoro nel particolare "Strange Weather" di Marianne Faithfull e la chitarra dell' eclettico Bill Frissell.
Sui pezzi non dico niente. A me piacciono tutti, dal primo all' ultimo.
Solo un indizio: per chi ama "Oh Mercy" di Dylan, questo disco non vi deluderà, le atmosfere secondo me sono molto simili.
Voglio includere anche il bootleg "Rare LU" che tra i vari pezzi presenta versioni demo e dal vivo di West, a mio avviso ancora più belle di quelle presenti nel disco originale.

Detti questo disco al mio amico che non c'è più, l' ultima volta che lo vidi, quando partì per Berlino. Al telefono mi disse che questi pezzi erano diventati la sua ninna nanna.
Mi piace pensare che dal viaggio non sia ancora tornato e le sue notti siano ancora in compagnia di Lucinda.

Personnel

Lucinda Williams – lead vocals, acoustic guitar
Rob Burger – piano, organ, accordion
Doug Pettibone – acoustic, electric,, baritone guitar
Bill Frisell – acoustic, electric guitar
Tony Garnier – electric bass, double bass
Jim Keltner – drums, percussion
Jenny Scheinman – violins
Rob Brophy – viola
Tim Loo – cello
Hal Willner – turntable, samples
Gary Louris, Gia Ciambotti – background vocals

"Are You Alright?" – 5:18
"Mama You Sweet" – 4:45
"Learning How to Live" – 5:12
"Fancy Funeral" – 4:15
"Unsuffer Me" – 5:40
"Everything Has Changed" – 3:38
"Come On" – 4:53
"Where Is My Love?" – 5:23
"Rescue" – 5:35
"What If" – 5:41
"Wrap My Head Around That" – 9:07
"Words" – 3:33
"West" – 5:40





2 commenti:

Anonimo ha detto...

Touchè.

leolips ha detto...

Nel bootleg Rare LU c'è anche una bellissima versione di Cold Cold Heart di Hank Williams, una struggente Hard Time the Killing Floor di Skip James e una cover di Gram Parson cantata insieme a David Crosby.